About the project

Le Pinciaie

Montepulciano d’Abruzzo

Denominazione di origine controllata

Il nome del vino trae ispirazione dalle antiche forme di costruzione proprie delle comunità pastorali abruzzesi: le Pinciaie. I vigneti si estendono per 4 ettari ad un’altitudine di 300 mt sopra il livello del mare; da qui le uve selezionate vengono vinificate separatamente al fine di preservarne le originarie e distintive caratteristiche. Il nostro Cru di Montepulciano è vinificato in tini di acciaio ed affinato, a seguire e per 12 mesi, in barriques di rovere francese. Il successivo riposo di oltre un anno in bottiglia consente al vino di raggiungere un perfetto equilibrio tra ognuna delle sue componenti.

Un intenso vino rosso con note di ciliegia e liquirizia, finemente integrate da spezie e vaniglia. Ideale abbinamento a carni rosse, selvaggina, agnello arrosto e formaggio di pecora stagionato.

“L’ArrostiGin”, verze affumicate e misticanza

Ristorante La Bandiera, Civitella Casanova